Dalla lettera di san Paolo apostolo agli Efesìni

Fratelli, siate benevoli gli uni verso gli altri, misericordiosi, perdonandovi a vicenda come Dio ha perdonato a voi in Cristo.
Fatevi dunque imitatori di Dio, quali figli carissimi, e camminate nella carità, nel modo in cui anche Cristo ci ha amato e ha dato se stesso per noi, offrendosi a Dio in sacrificio di soave odore. 
Di fornicazione e di ogni specie di impurità o di cupidigia neppure si parli fra voi – come deve essere tra santi – né di volgarità, insulsaggini, trivialità, che sono cose sconvenienti. Piuttosto rendete grazie! Perché, sappiatelo bene, nessun fornicatore, o impuro, o avaro – cioè nessun idolatra – ha in eredità il regno di Cristo e di Dio.
Nessuno vi inganni con parole vuote: per queste cose infatti l’ira di Dio viene sopra coloro che gli disobbediscono. Non abbiate quindi niente in comune con loro. Un tempo infatti eravate tenebra, ora siete luce nel Signore. Comportatevi perciò come figli della luce.

Parola di Dio

Buongiorno! una meditazione breve breve dato il tempo.

"siamo benevoli": preghiamo gli uni per gli altri, in special modo per quelli che ci sono intorno, che il Signore ci ha messo intorno: la famiglia, i colleghi di lavoro, i compagni di scuola, di università. Non abbiamo da competere con nessuno. Il nostro interesse è che tutti riusciamo al meglio. 

"fatevi imitatori di Dio": abbiamo un modello perfetto in assoluto, che ci ha mostrato anche come l'umanità può essere perfetta, facendoSi conoscere "in versione umana" in Cristo. Gesù sulla terra tra tutti era sicuramente il migliore, eppure ha annullato Se stesso, si è privato di ogni gloria umana e terrena, e così ci ha redenti e "ha vinto tutto".

Paolo, nostro padre nella fede, prosegue dandoci dei consigli pratici per essere perfetti come Dio: non solo non dobbiamo far niente di male, ma neanche parlarne, neanche pensarci su. Passano i pensieri dalla nostra mente, ma non dobbiamo permettere loro di "farci il nido", come mi disse un bravo confessore.

 

  • Malta
    Malta
  • Siracusa
    Siracusa
  • Reggio
    Reggio
  • Pozzuoli
    Pozzuoli
  • Foro Appio e Tre Taverne
    Foro Appio e Tre Taverne
  • Roma
    Roma