Dalla seconda lettera di san Paolo apostolo a Timòteo

Figlio mio, io sto già per essere versato in offerta ed è giunto il momento che io lasci questa vita. Ho combattuto la buona battaglia, ho terminato la corsa, ho conservato la fede. Ora mi resta soltanto la corona di giustizia che il Signore, il giudice giusto, mi consegnerà in quel giorno; non solo a me, ma anche a tutti coloro che hanno atteso con amore la sua manifestazione.
Nella mia prima difesa in tribunale nessuno mi ha assistito; tutti mi hanno abbandonato. Nei loro confronti, non se ne tenga conto. Il Signore però mi è stato vicino e mi ha dato forza, perché io potessi portare a compimento l’annuncio del Vangelo e tutte le genti lo ascoltassero: e così fui liberato dalla bocca del leone. 
Il Signore mi libererà da ogni male e mi porterà in salvo nei cieli, nel suo regno; a lui la gloria nei secoli dei secoli. Amen.

Parola di Dio

buongiorno, leggiamo la lettura della Domenica. Speriamo e preghiamo di poter parlare un giorno come san Paolo, con l'anima in pace, pronta a incontrare lo Sposo. Gli ultimi pensieri del nostro padre Paolo sono rivolti ai suoi figli, a tutte le chiese e sono affidati a Timoteo, perché li divulghi in tutte le comunità. Paolo non aveva tempo di pensare a sé e non aveva nessuna preoccupazione riguardo a se stesso; neanche la morte imminente lo sconvolgeva. Era tutto offerta, offerta a Dio, e offerta per il bene della Chiesa. San Paolo ci dice che non siamo soli, né i soli a soffrire ed offrire: siamo in buona compagnia, quella di tutti i santi che sono venuti prima di noi. 

Il Signore aveva mandato i discepoli, tra cui Paolo, a due a due, ma era arrivato un momento per lui di rimanere solo, di essere abbandonato da tutti, di sperimentare l'abbandono come quello di Gesù nell'orto degli ulivi, e allo stesso tempo di sperimentare una speciale vicinanza e presenza viva del Signore affianco a lui. Preghiamo di avere la stessa fiducia nel Signore, la stessa certezza di essere degni del Suo Regno in ogni momento.

  • Malta
    Malta
  • Siracusa
    Siracusa
  • Reggio
    Reggio
  • Pozzuoli
    Pozzuoli
  • Foro Appio e Tre Taverne
    Foro Appio e Tre Taverne
  • Roma
    Roma